Sab 14/01/2012 - 20:32 CET

Sale la febbre per il derby di Milano

Svelati i recenti retroscena di mercato, come ad esempio il niet di Berlusconi per la cessione di Pato ed il conseguente acquisto di Tevez, per cui è sempre in atto una corsa a due tra Psg e Inter, il rinnovo di contratto di Allegri, la diagnosi finalmente corretta per il malessere di Gattuso, il nodo di Muntari, apparentemente già promesso ai cugini, domani va finalmente in scena il derby di Milano che si prevede come uno dei più equilibrati dell’ultimo quinquennio.

Il Diavolo è il campione in Italia, non perde da ottobre contro la Juventus ed è reduce da dodici risultati utili consecutivi composti da dieci vittorie e due pareggi ed ha subito solo due reti nelle ultime otto gare (per merito del Bologna). Mentre i rossoneri perdono Taiwo e Seedorf per febbre, Aquilani e Gattuso per infortunio, i nerazzurri recuperano tutti i big, ovvero Forlan e Sneijder.

Dal canto suo la formazione di Ranieri è reduce da cinque vittorie consecutive (contro Fiorentina, Genoa, Cesena, Lecce e Parma) con  13 gol fatti ed uno solo subito. Derby numero 163 ed il bilancio vede in svantaggio i rossoneri con  53 vittorie contro le 58 dei nerazzurri, 51 invece i pareggi.

Categorie : Notizie

Commenti questo articolo
Più articoli
Pronostici Calcio - 22/03/17
Pronostici Serie A Sassuolo Lazio 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Occhi puntati sulla Lazio, che fa visita a un Sassuolo che non vince da quattro gare.
Leggi l'articolo 
Notizie - 14/03/17
Pronostici Serie A Cagliari Lazio 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Occhi puntati sulla Lazio, che fa visita a un Cagliari che non vince tre gare.
Leggi l'articolo 
Pronostici Calcio - 08/03/17
Pronostici Serie A Lazio Torino 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Occhi puntati sulla Lazio, che ospite un Torno reduce dalla vittoria col Palermo
Leggi l'articolo 
Pronostici Calcio - 01/03/17
Pronostici Serie A Bologna Lazio 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Occhi puntati sulla Lazio, che fa visita a un Bologna che non vince da settimane.
Leggi l'articolo