Mar 13/11/2012 - 10:38 CET

Francia, i convocati di Deschamps per l’Italia

Didier Deschamps ha diramato la lista dei convocati per l’amichevole di mercoledì a Parma, contro l’Italia vice campione d’Europa di Cesare Prandelli. Ecco la lista al completo:

Portieri: Mickael Landreau (Lilla), Hugo Lloris (Tottenham), Steve Mandanda (Olympique Marsiglia);

Difensori: Gael Clichy (Manchester City), Mathieu Debuchy (Lilla), Patrice Evra (Manchester United), Christophe Jallet (Paris SG), Laurent Koscielny (Arsenal), Adil Rami (Valencia), Mamadou Sakho (Paris SG), Mapou Yanga-Mbiwa (Montpellier);

Centrocampisti: Yohan Cabaye (Newcastle), Etienne Capoue (Tolosa), Yoann Gourcuff (Olympique Lione), Maxime Gonalons (Olympique Lione), Blaise Matuidi (Paris SG), Moussa Sissoko (Tolosa), Mathieu Valbuena (Olympique Marsiglia);

Attaccanti: Olivier Giroud (Arsenal), Bafetimbi Gomis (Olympique Lione), Jeremy Menez (Paris SG), Dimitri Payet (Lilla), Franck Ribery (Bayern Monaco).

Assente Karim Benzema, che ha dovuto alzare bandiera bianca a causa di un problema muscolare. Torna nelle file della nazionale transalpini invece, il fantasista del Lione Yoann Gourcuff.

Continua dunque la rifondazione francese dopo gli ultimi deludenti risultati nei grandi tornei internazionali. L’ex tecnico della Juventus e dell’Olympique Marsiglia, ha iniziato la sua avventura come commissario tecnico, puntando su alcuni punti fermi. Innanzitutto, la coppia centrale di difesa formata da Sakho e Koscielny, con le alternative Yanga-Mbiwa e Rami. A sinistra, non è finito il regno di Patrick Evra, incalzato da Gael Clichy del Manchester City.

In mezzo al campo, c’è il classe 1989 del Lione, Gonalons, affiancato dal duo Cabaye e Matuidi, anche se le alternative non mancano e rispondono al nome di Gourcuff, Capoue e Moussa Sissoko del Tolosa. Deschamps ha spiegato che una futura pedina della nazionale potrebbe essere Paul Pogba della Juventus, ma ancora il ct vuole vederlo all’opera nel suo club e magari evitare di rischiare di bruciarlo.

In avanti, Benzema è il punto fermo, ma contro gli Azzurri non ci sarà. Dunque, con Ribery e con “Houdini” Menez, largo a Olivier Giroud, che sta attraversando un periodo positivo all’Arsenal.

Categorie : Notizie

Commenti questo articolo
Più articoli
Pronostici Calcio - 23/10/17
Pronostici Serie A Genoa Napoli 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Il Napoli cerca la nona vittoria sul campo del Genoa
Leggi l'articolo 
Pronostici Calcio - 18/10/17
Pronostici Serie A Napoli Inter 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Il Napoli cerca la nona vittoria di fila contro l'Inter.
Leggi l'articolo 
Pronostici Calcio - 11/10/17
Pronostici Serie A Roma Napoli 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Il Napoli cerca l'ottava vittoria di fila sul campo della Roma
Leggi l'articolo 
Pronostici Calcio - 04/10/17
Pronostici Qualificazione Mondiali Italia Macedonia 
Tornano in campo nazionali. L'Italia riceve a Torino la Macedonia, gara valida per la penultima giornata della fase a gironi di qualificazione al Mondiale 2018
Leggi l'articolo