Dom 25/01/2015 - 12:54 CET

Crisi Milan, Inzaghi rischia l’esonero

Crisi Milan, Inzaghi rischia l’esonero
Martedì la "rivincita" con la Lazio in Coppa Italia: un'eliminazione potrebbe portare al ribaltone in panchina

Un punto nel 2015 in quattro partite. Media retrocessione, altro che corsa al terzo posto. Il Milan è in crisi, non riesce a risollevarsi. Inzaghi sembra essere stato travolto da una valanga: non trova nulla a cui aggrapparsi, forse il solo Menez, in gol anche ieri contro la Lazio. E martedì, in Coppa Italia, ma a campo invertito, i rossoneri riceveranno i capitolini nei quarti di finale. Questa competizione rappresenta forse il vero obiettivo del Milan, lontanissimo, in campionato, dai posti che valgono l’Europa. Non tanto in termini di punti quanto in termini di gioco.

A farla da padrone è il nervosismo: nessuna squadra ha avuto sette espulsi come il Milan. L’ultima è arrivata proprio contro la Lazio, con un Mexes totalmente fuori controllo. Nervosismo dettato dalle difficoltà del momento. Due punti nelle ultime cinque partite. Il Milan aveva totalizzato 14 punti nelle prime 7 partite. Nelle altre 13, i punti sono stati appena 12.

Inoltre, Berlusconi sembra aver puntato il dito contro Inzaghi, sostenendo che la rosa sia all’altezza degli obiettivi prefissati. Il Milan non ha un gioco, ha manifestato palesi difficoltà contro Sassuolo, Torino e Atalanta prima di crollare a Roma contro la Lazio. I problemi sono ovunque. Se non segna Menez, il Milan non fa gol. Tira poche volte, è una squadra che gioca male e perde.

Questi sono i dati di un allenatore che andrebbe esonerato. Se il Milan non lo sta facendo è perché ha fiducia in Inzaghi. In realtà la rosa non vale quella della Juventus, della Roma, probabilmente nemmeno quella del Napoli e della Fiorentina. Dunque, che responsabilità ha Inzaghi? Ha due anni fatti nel settore giovanile, non ha esperienza di prima squadra e cominciare dal Milan è tutt’altro che semplice. Resta il fatto che la squadra sia più vicina al terzultimo posto rispetto al terzo. E Galliani si sta guardando già intorno: l’eliminazione dalla Coppa Italia potrebbe portare al ribaltone.

Categorie : Notizie

Commenti questo articolo
Più articoli
Pronostici Calcio - 18/01/17
Pronostici Serie A Juventus Lazio 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Guardiamo con interesse alla Juventus, che riceve la vivace Lazio. Quanto rischia la Vecchia Signora, reduce dal ko di Firenze?
Leggi l'articolo 
Pronostici Calcio - 11/01/17
Pronostici Serie A Napoli Pescara 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Il Napoli, dopo la vittoria con la Samp e con lo Spezia, torna a giocare al San Paolo. Lo fa ricevendo il Pescara di Oddo.
Leggi l'articolo 
Pronostici Calcio - 04/01/17
Pronostici Serie A Sassuolo Torino 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Il Sassuolo, dopo tre sconfitte di fila, cerca punti salvezza contro il Torino di Mihajlovic, attualmente ottavo.
Leggi l'articolo 
Pronostici Calcio - 28/12/16
Pronostici Serie A Napoli Sampdoria 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Il Napoli, dopo il pareggio di Firenze, torna a giocare al San Paolo. Lo fa ricevendo la Sampdoria di Giampaolo.
Leggi l'articolo