Gio 09/10/2014 - 11:08 CEST

Crisi Inter, Mazzarri ha parlato individualmente a tutta la rosa

Crisi Inter, Mazzarri ha parlato individualmente a tutta la rosa
Farà lo stesso con i nazionali, al loro rientro. Dopo la sosta c'è il "suo" Napoli.

Avere tutti contro. Tutti, tranne la squadra. I tifosi vogliono la testa di Mazzarri, reo di non aver saputo riportare l’Inter a competere per le primissime posizioni. Va detto, però, come siano passate solamente sei giornate. Troppo poco per un bilancio, sia in positivo che in negativo. Certo, la partenza non è stata esaltante. Bene in Europa League, maluccio in Serie A.

Mazzarri è stato rassicurato da Thohir, anche perché lo spogliatoio è dalla sua. E allora il tecnico ha deciso di parlare a tutti i giocatori. Uno ad uno. Aspettando i nazionali, che andranno a colloquio con lui dopo gli impegni internazionali. Dopo la sosta, infatti, si giocherà contro il Napoli. Squadra riportata, quella sì, ai vertici da Mazzarri. 

Colloqui per dare la carica. La sconfitta di Firenze, he ha fatto seguito a quella interna col Cagliari, ha gettato i tifosi nello sconforto. L’importante, per Mazzarri, è che nello sconforto non ci cadano anche i suoi giocatori. 

Di seguito, i prossimi impegni dell’Inter.

CalendarioInter

Categorie : Notizie

Commenti questo articolo
Più articoli
Pronostici Calcio - 17/01/18
Pronostici Serie A Atalanta Napoli 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Il Napoli fa visita all'Atalanta nella nuova giornata di campionato
Leggi l'articolo 
Pronostici Calcio - 10/01/18
Pronostici Ligue 1 Nantes Psg 
Tornano in campo le squadre di Ligue 1. Il Nantes ospita il Psg nella nuova giornata di campionato
Leggi l'articolo 
Pronostici Calcio - 03/01/18
Pronostici Serie A Napoli Verona 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Il Napoli ospita il Verona nella nuova giornata di campionato
Leggi l'articolo 
Pronostici Calcio - 26/12/17
Pronostici Serie A Crotone Napoli 
Tornano in campo le squadre di Serie A. Il Napoli fa visita al Crotone nella nuova giornata di campionato
Leggi l'articolo